w

FW 2018-19

UFASHON

Paris Haute Couture FW 2018-19, Giambattista Valli

Fedele a quanto resta la sua autentica cifra stilistica, ossia l'amore appassionato per tutto ciò che è legato ai fiori e alla natura sia nelle forme che soprattutto nelle stampe e nei colori, il grande Giambattista Valli presenta a Parigi una collezione Haute Couture fall/winter 2018-19 coerente con il suo heritage, ma mai scontata e forzatamente bon ton. Anzi. Il designer romano osa con piume, ricami e proporzioni sia over che mini e regala, attraverso magnifiche stampe e strabordanti ricami multicolor l'idea di una alta moda ispirata a un magnifico Giardino d'inverno come quelli russi e parigini dei ruggenti anni Venti. Il tocco cult è la sapiente aggiunta di elementi ispirati all'estetica pop e punk, a cavallo tra anni Settanta e Ottanta, il che rende ogni capo innovativo e interessante, mai naive quanto piuttosto super glamour grazie a fiocchi, trasparenze, scollature e spacchi che mirano a tratteggiare il ritratto di una donna profondamente Diva e divina nell'anima.

Ispirazione: Winter Garden
Lunghezze: nessuna via di mezzo, o mini o extra long
Ampiezze: decisamente importanti, tranne poche eccezioni per tuxedo e pants skinny
Colori: rosso, bianco, nero, verde, rosa cipria, fucsia, verde acquamarina
Tessuti: raso, seta, organza, mikado, tulle

 

Paris Haute Couture F/W 2018-19, Giambattista Valli

Faithful to what is left of its authentic stylistic code, that is the passionate love for all that is related to flowers and nature both in forms and especially in prints and colors, the great Giambattista Valli presents in Paris a collection Haute Couture fall / winter 2018-19 consistent with its heritage, but never predictable and forcibly bon ton. Rather. The Roman designer dares with feathers, embroideries and proportions both over and under and gives, through magnificent prints and overflowing multicolor embroideries, the idea of ​​a high fashion inspired by a magnificent Winter Garden like the Russian and Parisian ones of the Roaring Twenties. The cult touch is the skilful addition of elements inspired by pop and punk aesthetics, at the turn of the seventies and eighties, which makes each piece innovative and interesting, never naive but rather glamorous thanks to flakes, transparencies, necklines and splits that aim to outline the portrait of a woman deeply Diva and divine into her soul.

 

Inspiration: Winter Garden
Lengths: no middle ground, either mini or extra long
Amplitudes: definitely important, with a few exceptions for tuxedo and skinny pants
Colors: red, white, black, green, powder pink, fuchsia, aquamarine green
Fabrics: satin, silk, organza, mikado, tulle

SS 2018

UFASHON

Paris Haute Couture SS 2018, Giambattista Valli

Collezione poetica e intesa per il grande Giambattista Valli che, in nome della freschezza e della gioia di vivere, crea una collezione haute couture spring/summer 2018 interamente dedicata al tema della giovinezza senza tempo, quella che nulla riuscirà mai a scalfire.

Tessuti leggeri e stampe floreali di rara bellezza regalano grazia upper class ad abiti che alternano silhouette fascianti ad altre ampie e vaporose.

E' il trionfo di ricami preziosi e delicati, tutto è leggero e fiabesco.

La donna di Giambattista Valli è da sempre e per sempre nell'immaginario di questo straordinario talento una autentica dea, una meravigliosa musa, nonchè una creatura eccelsa in grado di incarnare quanto di più sublime la femminilità possa esprimere.

 

 

Ispirazione: Forever Beauty
Lunghezze: tutte
Ampiezze: tessuti impalpabili accarezzano con tagli asimmetrici il corpo femminili mentre forme scultoree esaltano una haute couture eccezionalmente avvincente
Colori: magenta, avorio, rosa, nero, verde bosco
Tessuti: pizzo chiffon, taffeta, seta, denim.

 

Paris Haute Couture SS 2018, Giambattista Valli

Giambattista Valli signed a poetic and intense collection. In the name of freshness and joy of life, the great Italian couturier creates a collection entirely dedicated to the theme of timeless youth that nothing will never erase.

Light fabrics and floral prints of rare beauty offer upper class grace to dresses that alternate flared silhouette with other more large and fluffy.

It's the triumph of precious and delicate embroidery: everything is light and magical.

The female of Giambattista Valli as always is a true goddess, an amazing muse that embodies what femininity can express when is really powerful and sublime

  

Inspiration: Forever Beauty
Lenght: every kind
Size: impalpable fabrics caressing with asymmetric cuts the female body while sculptural forms highlight a haute couture exceptionally engrossing
Colors: magenta, ivory, pink, black, deep green
Fabrics: lace, chiffon, taffeta, denim, silk.

FW 2017-18

UFASHON

Haute Couture Paris FW 2017-18, Giambattista Valli

Nel suo stile romantico e sognante che da sempre caratterizza la sua alta moda, Giambattista Valli ha presentato a Parigi la sua ultima collezione haute couture fall/winter 2017-18, regalando alla stampa e al suo pubblico che lo ama e lo segue da anni un saggio della sua innata capacità di rendere femminile e sofisticata ogni donna grazie alla sua grande fantasia e creatività sostenute da una sartorialità magistrale.

In passerella si passa dal mini, sia fasciante come negli abitini ad A in tweed da giorno che in quelli con gonnellina flouce e top con maniche puffed, anche con strascico sul retro a volumi prima suggeriti da studiati drappeggi da dea greca e poi assolutamente imperiosi come nel gran finale con abiti grand soirée che sono un autentico trionfo di tulle e. seppur tra balze e sovrapposizioni, sembrano leggeri come nuvole.

Giambattista Valli è un couturier che mira a sedurre le sue clienti regalando sogni e, come sempre, soprattutto fiori, almeno simbolici, come nelle sue stampe fantasia e nei suoi incredibili ricami a mano che sono un autentico spettacolo di alto artigianato e poesia.

Nel suo giardino d'inverno tutto si cristallizza, il tempo si ferma e i colori sono quelli della primavera e tra giallo, pesca, rosa, verde acquamarina e corallo, il couturier manda in passerella una collezione haute couture in fondo no season ad eccezione di pochi capi in tweed e velluto.

  

Mood: Giardino d'inverno
Lunghezze: mini, anche con strascico sul retro o extra long
Ampiezze: linee strette per A-line dress, drappeggi sontuosi avvolgono ma non segnano la silhouette mentre di sera è un trionfo di tulle per abiti grand soirée
Colori: giallo, nero, pesca, rosa, bianco, acquamarine, nude rosso ciliegia, corallo, bordeaux
Tessuti: seta, voile, raso, crepe, velluto, tulle, tweed, pizzo

 

Haute Couture Paris FW 2017-18, Giambattista Valli 

In his romantic and dreamy style that has always been at the heart of his high fashion collection, Giambattista Valli presented in Paris his last haute couture fall/winter 2017-18 collection, giving to the press and the public who loves him and follows him for years an essay of his innate ability to make feminine and sophisticated every woman thanks to his great imagination and creativity underpinned by a masterful tailoring.

On the catwalk it goes from mini, both wrapping as in A-line dresses in tweed for daytime  than in those with flouce skirt and top with sleeves puffed, even with train on the back until volumes before suggested by by studied drapes inspired to greek goddess and then absolutely compelling as during the grand final with grand soirée dresses that are a true triumph of tulle and  albeit between ruffles and overlappings, they look like light as clouds.

Giambattista Valli is a couturier with the will to seduce his clients gifting dreams and, as always, especially flower, at least symbolic, as in his floreal prints and his incredible handed embroidery that are a real spectacle of superior craftsmanship and poetry.

In his Winter Garden everything is like crystallized, time stops and the colours are those of the spring and between yellow, peach, pink, green aquamarine and coral, the couturier launched a haute couture collection at the bottom no season with the exception of a few garments in tweed and velvet.

  

Mood: Winter Garden
Lenght: mini, also with train or extra long
Breadth: tight A-line dress; soft draperies that don't mark the feminine silhoette and for the evening a triumph of wide volmes with grand soirée gowns realized in tulle with overlappings
Colors: yellow, black, peach, pink, white, aquamarine, nude cherry red, coral, burgundy
Fabrics: Silk, voile, satin, crepe, tweed, velvet, tulle, lace 

SS 2017

UFASHON

Haute Couture Paris SS 2017, Giambattista Valli

Indimenticabile collezione di pura alta moda, che incanta e seduce con i suoi colori e le sue forme. La prossima primavera/estate 2017 di Giambattista Valli sarà pura luce e glamour grazie ad abiti in grado di risvegliare negli occhi e nella mente di chi li osserva ricordi e suggestioni emozionando nel profondo. La nuova collezione haute couture spring/summer 2017 di questo grandissimo couturier italiano è la prova della ferrea volontà di proseguire un viaggio stilistico personale che nel tempo si è snodato magistralmente lungo un cammino percorso in equilibrio sul doppio binario della tradizione e della sperimentazione, procedendo sicuro e spedito come un treno benchè, come in tutti i sentieri che tracciamo senza mappe né indicazioni alcune, è animato naturalmente solo dal potente desiderio di spingersi sempre oltre nel racconto della propria storia estetica.

Questa collezione primavera/estate, così effervescente e creativa, è un autentico Manifesto di ciò che l'alta moda è ed è francamente bello poter ammirare in passerella più che abiti un susseguirsi ininterrotto di emozioni.

I meravigliosi sogni creativi di Giambattista Valli, unici e spettacolari per colori, ricami, volumi e silhouette, diventano realtà, come si conviene alla vera alta moda, nel chiuso di un atelier, scrigno magico e poetico dove la fantasia si trasforma in realtà, proprio come accadeva nelle botteghe rinascimentali, di cui gli atelier di haute couture di oggi sono i diretti discendenti per via dell'alto livello di artigianalità che riescono ad esprimere. Qui e solo qui tutto un tempo era possibile e solo il cielo era il limite. E oggi è proprio come allora.

 

Mood: tutto il lusso degli anni Settanta
Lunghezze: dal mini al lungo, non ci sono lunghezze intermedie
Ampiezze: pants, minidress e bluse hanno un taglio skinny; vincono le asimmetrie per abiti corti davanti e lunghissimi con strascico dietro fino alle maxi gonne con migliaia di volants decisamente da sogno
Colori: giallo, lilla, marrone, rosa, celeste, bianco, bordeaux, arancione, grigio perla
Tessuti: raso, seta, mikado, pizzo, tulle

 

Haute Couture Paris SS 2017, Giambattista Valli

Unforgettable haute couture collection that enchantes and seduces with its colors and shapes. The next spring/summer 2017 signed by Giambattista Valli will be pure light and glamour thanks dresses able to awake in the eye and mind of the observers memories and suggestions stirring in the depths. The new haute couture spring/summer 2017 collection of this amazin italian couturier is the proof of the strong will to continue a personal stylistic journey that over time has masterfully articulated along a path in balance on the double track of tradition and experimentation, proceeding safely and shipped as a train though, as in all the paths that we track without maps or directions, he is animated only by the powerful desire to go ever further telling his aesthetics history.

This sparkling and creative spring/time collection is a real Manifesto of what the haute couture really is and it's frankly so nice to admire on the runway more than clothes an unbroken emotions. The magnificent creative dreams of Giambattista Valli, so unique and spectacular because their colors, embroideries, volumes and silhouettes, became reality, how it usually happens in the real haute couture world, in those During those magical and poetic treadure chest that are the atelier, direct heirs of the Renaissance workshops for the high level of craftsmanship that they are able to express. Here and only here everything was possible and only the sky was the limit. And today is just like then.

 

Mood: all the luxury of the Seventies
Lenght: mini or long, no halfway
Breadth: pants, embroidered minidress and shirt are tight while some dresses that are short on the front are very long on the back with amazing train until the maxi skirts made of thousands volants absolutely dreamy
Colors: yellow, liliac, brown, pink, pail blue, white, bordeaux, orange, pearl grey
Fabrics: satin, silk, mikado, lace, tulle

FW 2016-17

UFASHON

 

Haute Couture Paris FW 2016-17, Giambattista Valli

 

Giambattista Valli si immerge nel suo giardino dei desideri ricavandone sempre un nuovo fiore e una nuova ispirazione. Romantico per eccellenza, sperimentale e sontuoso per vocazione, lo stilista italiano riesce nell'impresa di combinare l'alta moda della sua nuova collezione fall/winter 2016-17 con un'idea di comfort e portabilità, in nome di una haute couture young e vivace. I suoi abitini in chiffon illuminati da delicati ramage, le gonne sia mini che vaporose, i ricami in 3D su soavi petite robe sono il manifesto di uno stile  senza tempo e la promessa mantenuta di una couture che fieramente guarda al futuro perchè si poggia su una creatività che crede fermamente nell'eleganza tout court e, soprattutto, può esprimersi in tutta la sua bellezza grazie a solide basi di una sartorialità eccelsa che ogni stagione riesce a toccare nuovi picchi di virtuosismo.

 

Mood: nei giardini dell'eleganza
Lunghezze: tutte, dai minidress ai lunghi abiti da sera
Ampiezze: tutte, sia avvolgenti che ampie e vaporose, ma soprattutto comfy
Colori: bianco, nero, grigio, lilla, rosso, fucsia, rosa cipria
Tessuti: chiffon, lana, seta, organza, pizzo e pelliccia, petali laser cut, ramage

 

Haute Couture Paris FW 2016-17, Giambattista Valli 

Giambattista Valli lives like in a beautiful garden and every season he's able to find a new flower that is a symbol of a new kind of inspiration. Romantic for excellence, experimental and sumptous for vocation, the italian designer win the challenge to combine in his new haute couture fall/winter 2016-17 collection the high fashion with the high comfort, creating dress comfy and wearable. His minidress realized in chiffon and enlighted vby fabolous ramages, tje skirts, mini or wide, the 3d embroideries on refined petite robe are the manifesto of a timeless style and the promise of a couture which fiercely looks to the future because is built on a creativity that firmly believes in elegance and above all it can express all its beauty thanks sublime tailoring tecniques. All this skills allow each season to Giambattista Valli to touch new heights of virtuosity.

 

Mood: in the garden of a royal elegance
Lenght: everiything, from mini to long
Breadth: everything: tight or comfy
Colors: black, white, grey, lilac, red, fucsia, powder pink
Fabrics: chiffon, wool, silk, organza, lace, fur, petals laser cut, ramage

SS 2016

UFASHON

Haute Couture Paris SS 2016, Giambattista Valli

Una collezione assolutamente sublime quella presentata a Parigi dal geniale stilista italiano Giambattista Valli e dedicata all'alta moda s/s 2016. Un trionfo di volumi eterei e sognanti, tra volant e ruches che esaltano la linea dei minidress total white, dal taglio rigoroso e illuminati da preziosi ricami floreali. Il mondo della natura ispira ancora il designer che ama giocare con volumi iperbolici soprattutto nei dettagli, come nelle ampie maniche che partono strette per finire quasi in un balloon che avvolge il polso. Regna sovrana una solenne joie de vivre e un'allure aristocratica in una collezione che esibisce stampe a contrasto, maestose cappe, gonne a ruota ampie e sognanti, oltre a giochi di volumi asimmetrici. Nessun colore urlato, solo tanta poesia nelle nuance scelte per esaltare un ideale di donna romantico e upper class.

 

Haute Couture Paris SS 2016, Giambattista Valli 

An absolutely sublime collection that shown in Paris by the brilliant Italian designer Giambattista Valli and dedicated at the haute couture s/s 2016. A triumph of dreamy, ethereal volumes between ruffles and ruches that enhance the total white minidress, with rigorous shapes and enlightened with precious floral embroidery. The world of nature still inspires the designer who loves to play with hyperbolic volumes especially in details, as in wide sleeves that start to finish almost in a balloon that surrounds the wrist.
Reigns a solemn joie de vivre and an aristocratic allure in a collection exhibiting contrasting prints, majestic hoods, skirts large and dreamy, besides games of asymmetric volumes games. No color screamed, only so much poetry in nuance choices to enhance a woman's romantic and upper class ideal. 
 

Share :